http://www.gosurf.info?p=5687
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. -

Surf in Australia: la Batavia Coast

Il surf in Australia non è mai stato così accessibile! Il Nord di Perth è uno degli ambienti più rigidi che l’Australia può mettere in tavola. I deserti di Gibson e The Great Sandy complottano con la pericolosa linea costiera per ricordare al viaggiatore della loro umana fragilità. Batavia ora attrae surfisti che non hanno paura delle sfide. Geraldton e Kalbarri formano i gemelli avamposti della civiltà e distano 500km dalla capitale, dove una grande truppa di locali surfa reef epici, spesso offshore. La zona inizia bene a Sud di Geraldton con lunghe sinistre a Port Denison e con un mix di roccia e sabbia a Headbutts e Flat Rocks. Geraldton è conosciuta come la capitale del gambero e la sua esistenza si basa sulla pesca. Molti dei pescatori sono surfisti che hanno molta forza nel remare per accedere ai reef esterni (spesso lontani 20 minuti dalla costa). Hell’s Gate lavora con tutte le maree e manda spesso potenti sinistre su reef che si rompono a 1km fuori di fronte al faro di Point Moore. Ogni qual volta che le condizioni non sono adatte in quel reef, i locals di solito surfano il tratto che va da Back Beach fino a Tarcoola. Ci sono ottimi break a nord della penisola come Sunset Beach. Lo spot Chapman River è raramente affollato, malgrado la qualità delle sue sinistre, perchè i locali preferiscono le veloci onde di Drummonds, specialmente durante l’alta marea e con grandi swell. Coronation, più avanti verso Nord, a 5km dall’autostrada Nord-Est che costeggia il litorale, ha dei beachbreak divertenti e popolari per il windsurf. Bowers River, vicino a Northampoton, è un grande spot per campeggiare per qualche giorno, è abbastanza costante e il mix di sabbia e reefbreak non è poi cosi pesante. Kalbarri alla bocca del fiume Murchinson è diventato un popolare resort di vacanza. A soli 3 km a Sud del paese c’é Jakes, il potere della pura gemma dell’Oceano Indiano con onde sinistre fino a 5m che si rompono per una lunghezza superiore ai 200m. Se riesci a maneggiare questo drop e la pressione dei locals, prenderai una miriade di tubi. Con swell più piccole e venti da NE, Blue Holes produrrà piacevoli destre. Più a Nord, The Gascoyne Region mantiene onde più pulite. Questi spot selvaggi, come Red Cliff, Turtles e Gnaraloo, sono localizzati tra Carnavon ed Exmouth. A Nord di quest’ultimo inizia la “The Coral Coast”, che si affaccia lontano dalle onde da  SW ed è soggetta a maree molto estreme. Per un’esperienza più avventurosa, affitta una barca e prova le pericolose acque del Houtman Abrolhos Island, a 40 km fuori da Geraldton, casa di supertubi e alcuni spot vergini.

Visitate il nostro sito per scoprire tutte le proposte dei nostri brand e tour operator www.goworld.it!

Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione!

Quote per persona, a partire da:

PartenzaWeelawaySunset beach Holiday ParkKalbarri Palm Resort
DoppiaDoppiaDoppia
Dal 1 ottobre 2017 al 31 dicembre 2018€ 250€ 260€ 230

Note

Le coste W-SW di Botavia sono ben esposte all’Antartica Roaring Forties ricevendo le stesse swell dell’Indonesia. Aspettati molte swell con misura 1-3 m. La stagione migliore per il surf è in pieno inverno quando le più grandi onde avvolgono le insenature della facciata NW con venti da S-SW cross/offshore. Raramente è piatto nei posti esposti e il vento è il fattore chiave. I venti del Sud sono i dominanti e variano dal 64% (Gennaio) ai 14% (Giugno). La maggior parte dell’estate (Ottobre-Maggio) è caratterizzata da venti rafficati che soffiano incessantemente per settimane: un magnifico spot per le barche a vela. Durante l’inverno, La bussola del vento è più debole, con perfetti offshore con venti da E-NE. La marea è variabile, in primavera non eccede i 2m ma diventa drammatico non appena ti sposti più a nord.

Come arrivarci: Tutti hanno bisogno di un visto (tranne la Nuova Zelanda), di solito rilasciato all’arrivo. Da Perth ci sono due compagnie aeree ogni settimana per Kalbarri $90. Geraldton ha più voli. Con la macchina ci vogliono circa 6h. L’ultima opzione per raggiungere questa zona è il Westrail bus ($35/o-w) diretto o quello che passa per Ajana. Tasse di imbarco: $18.

Come muoversi: Per raggiungere molti spot è necessario un 4WD con tutte le provviste. La velocità di guida deve essere bassa poiché per strada potrebbero attraversare animali.

Alloggio e Cibo: Kalbarri è un popolare resort e si riempie velocemente durante le vacanze. Ci sono tutti i tipi di alloggi: resorts ($35/doppia), B&B ( Seafront Villas $35/doppia), Motels (Motor Hotel $25) e backpackers ($8/notte). Un pasto completo si aggira intorno ai 6$ circa. I gamberi sono fantastici e economici.

Il clima: La parte centrale della costa Ovest è semi arida ed è inserita in mezzo al clima di monsoni ciclonici di pioggia del Nord e i fronti freddi intorno a Margaret River a Sud. Nelle zone desertiche la variazione di temperatura del giorno con la notte può essere estrema, fino a 30gradi. Porta vestiti caldi e mantieniti idratato. Queste condizioni sono normali in estate, che non è decisamente la stagione migliore per il surf. In inverno, qualche piccola pioggia potrebbe cadere durante la notte ma la maggior parte dei giorni è soleggiato. Non troppo caldo e ventoso. L’acqua varia dai 18-21°C quindi con una 3/2 mm ed una mura corta si surf tranquillamente tutto l’anno.

Natura e Cultura:  Murchinson River e The Rainbow Jungle a Kalbarri, sono interessanti da visitare. Nuota con i delfini, vai a Monkey Mia  (4h verso Nord). Non mancare il museo a Geraldton.

Pericoli e fastidi: Malgrado l’abbondante vita marina, i reef tagliano e le potenti onde sono reali minacce. Sii totalmente preparato alla sopravvivenza nel deserto. Qui sarà pieno di serpenti e insetti. La popolazione è bassa ma ci sono molti surfisti hardcore dunque sii modesto. Se i locals non stanno surfando i principali spot, beh allora c’è qualcosa che non và.

Suggerimenti: Ci sono 3 negozi a Geraldton e 1 a Kambarri. Per chi non sia abituato alla sopravvivenza in condizioni piuttosto ardue, è consigliato prenotare tour guidati per il surf con esperti come il Surfing Safari a Rockingham (Perth).

Tasso di cambio1 EUR =  1,38 AUD

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi. Verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.


La quota non comprende

  • Quota di iscrizione € 95
  • Quota volo indicativa su Perth € 580
  • Tasse aeroportuali soggette a variazioni € 550
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
surf in Australia

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 300 - Voli esclusi

vacanza surf in Australia

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 150 - Voli esclusi

surf in Australia

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 370 - Voli esclusi

surf in Tasmania

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 250 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Sei un appassionato di Surf? Non perderti i “FISW surf games”, l’evento è in corso in Sardegna… e i campioni stanno già facendo i numeri, leggi qui!

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su