http://www.gosurf.info?p=5621
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. -

Vacanza surf nelle Filippine: vieni con noi a Catanduanes!

Uno sguardo alla mappa delle 7,107 isole delle Filippine potrebbe frastornarti riguardo le potenzialità surf che questo paese offre. Situata proprio fuori dalla regione di Bicol del sud di Luzon (l’isola principale), Catanduanes Island spunta dal Pacifico e sembra essere un magnete di swell ideale per le swell tifoniche da NE. Cavalca con noi le migliori onde del sud est asiatico, prenota subito il tuo soggiorno surf nelle Filippine!

Le foto idilliache di palme, spiagge di sabbia bianca con onde destre offshore diedero la possibilità alle Filippine di entrare a far parte degli spotlight del mondo surf. Majestics sembrò un nome perfetto, ma le foto furono comunque ingannevoli poiché non mostravano quanto veloce le onde si rompessero e quanto incostanti fossero. Molti surfisti sono stati attratti dalle foto e finirono per spendere settimane aspettando che Majestics iniziasse a lavorare. Comunque sia, quando si accende, mostra tutto il suo potenziale. La ragione per cui Catanduanes Island non è costante come ci si aspetta potrebbe essere dovuta al fatto che giace proprio fuori dall’influenza dell’acqua profonda di un canale e forse necessita di swell più dirette da E, le quali sono piuttosto rare rispetto alle swell standard da N/NE. Altri fattori che forse impediscono di surfare Majestics sono i venti onshore e le basse maree che rendono il reef estremamente superficiale.

Per essere surfato in modo sicuro devi avere almeno 0.6-1m di swell con venti offshore; la media-alta marea crea la condizione migliore per surfarci. Se le condizioni sono troppo radicali a Majestics, prova Point B, poco più avanti verso sud, ma stai attento alle numerose rocce esposte. Può essere una brillante destra, ma non è adatta ai principianti. Quando Majestics e Point B sono onshore, la sinistra di Moning dovrebbe lavorare durante l’altra marea. Noleggiando una barca potesti raggiungere Lucky Point, tra Point B e Moning. Questa è un’altra buona destra, che raccoglie tutte le swell disponibili. Giorni con grandi tempeste nella costa sud fanno apparire delle divertenti sinistre dentro al porto di Virac (Virac Harbour).

Nessuno degli spot soffre di sovraffollamento, poichè ci sono pochi surfisti locali e tutti gli altri sono stranieri. L’isola è grande e senza dubbio nasconde molti spot. Noleggia una barca a Virac e vai ad esplorare.

L’incostanza di Catanduanes ha dato modo ai surfisti di imbattersi in numerose esplorazioni in cui sono stati scoperti spot come: Samar, Camarines, Siargao e l’isola principale di Luzon, che ha il più alto numero di spot conosciuti. A Luzon, Charlie’s Point nella Provincia di Aurora è l’onda più conosciuta, essendo la location per la clip di surf nel film “Apocalypse Now”. Potenzialmente, i migliori spot di Luzon si trovano nella costa ovest intorno a La Union vicino a San Fernando.

Visitate il nostro sito per scoprire tutte le proposte dei nostri brand e tour operator www.goworld.it!

Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione!

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 ottobre 2017 al 31 dicembre 2018€ 230

Note

L’esposizione delle swell non è delle migliori in quanto arrivano solo dai tifoni che viaggiano nella direzione W-NW verso il Giappone. Si possono formare in qualsiasi momento ma la prevalenza accade tra Luglio e Novembre e i mesi di picco sono Agosto-Ottobre. Si sono estimati 15-20 tifoni all’anno, ognuno fornisce 2-4 giorni di swell tra 1-2.6m con picchi di swell che colpiscono i 4m. Le condizioni meteo migliori sono fra Luglio ad Ottobre quando le swell vengono pulite dal vento offshore da SW. Da novembre il vento inizia a soffiare con direzione NE diventando onshore. Nonostante ciò, questo mese di transizione vede comunque sia una consistente quantità di swell. Il monsone da NE porta solo piccole windswell onshore. Il periodo tra Maggio e Giugno è caratterizzato da venti da E-S che, oscillando di intensità regolarmente, non saranno mai eccessivamente forti. La variazione delle maree è ampia e la prevalenza dei reef superficiali sono cavalcabili con media-alta marea.

Come arrivarci: I visti sono richiesti per permanenze più lunghe di 21 giorni. La prevalenza dei voli internazionali vanno a Manila, da qui si prende una connessione per Legaspi e alla fine un traghetto per Virac, la città principale di Catanduanes. Ci sono voli diretti per Virac con “Asian Spirit” ma i surfboard possono essere un problema. Da Virac è possibile prendere un bus locale che in 2h raggiunge Puraran ( Majestics). Tasse di partenza $20.

Come muoversi: Questa zona ha principalmente un solo spot, quindi non avrete troppi motivi per spostarvi. La prevalenza della linea costiera è raggiungibile a piedi, su percorsi fangosi. Noleggia una barca per scoprire i reef nascosti; gran parte della costa est non è esplorata. Jeepneys sono la prevalente forma locali di trasporto.

Alloggi e Cibo: Potete stare in una delle numerose capanne su palafitte che si affacciano al surf. Puting Baybay al nord e Majestics Resort sono a volte pubblicizzati come surf camp. Con $5 dovreste trovare un letto per la notte. Anche il cibo è economico, $2-3 per un pasto basico.

Il clima: Le Filippine hanno un clima tropicale caldo tutto l’anno con giorni sopra ai 30° e le notti raramente scendono sotto ai 25°C. A seconda della zona, l’intensità delle piogge varia: più ci si sposta a sud ed est più la probabilità di piogge aumenta. Generalmente l’anno è suddiviso in tre stagioni: la stagione calda da Marzo e Maggio, la stagione delle piogge da Giungo e Novembre e la stagione fredda da Dicembre a Febbraio. Le stagioni dei monsoni invece sono due: una da Maggio ad Ottobre con il monsone da sud-ovest mentre quello da nord-est c’è da Novembre ad Aprile. Gennaio è il mese più freddo mentre Aprile quello più caldo.

Natura e Cultura: Non perderti i 2,500m del vulcano del Mayon vicino a Legaspi. La spiaggia qui è una delle migliori al mondo e la sua acqua cristallina è perfetta per fare snorkeling eccellente. Scala il Putatan Pass per  l’ eccellente vista panoramica.

Pericoli e fastidi: I tagli sul reef e la malaria sono i peggior nemici. Preparatevi alle giornate piatte: le line-up non sono mai affollate.

Consigli pratici: Non aspettarti di trovare disponibile qualche attrezzatura da surf. I surfisti locali, che sono sempre amichevoli e attenti, apprezzano sempre nuova attrezzatura.

Tasso di cambio  1 EUR =  1,08 USD

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi. Verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.


La quota non comprende

  • Quota volo indicativa su Manila € 311
  • Tasse Aeroportuali soggette a variazioni € 300
  • Quota di iscrizione € 95
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
surf nelle Filippine

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 50 - Voli esclusi

surf nelle Filippine

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 120 - Voli esclusi

surf alle Filippine

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 25 - Voli esclusi

surf a Luzon

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 100 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Sei un appassionato di Surf? Non perderti i “FISW surf games”, l’evento è in corso in Sardegna… e i campioni stanno già facendo i numeri, leggi qui!

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su