http://www.gosurf.info?p=5631
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. -

Surf a Luzon: padroneggia l’onda di Apocalypse Now!

Le Filippine sono famose per i lunghi e ardui viaggi per uscire dai villaggi costieri, dove eccellenti reef aspettano solo la giusta swell tifonica per accendersi. Malgrado sia posizionata nella terra principale di Luzon, la città di Baler non fa eccezione, portando gli avventurieri sull’ondeggiante catena montuosa Sierra Madre nella provincia di Aurora. Questa tintinnante strada è uno spettacolo da non perdere in quanto passa attraverso cascate, fiumi e un rigoglioso manto di foresta tropicale pieno di biodiversità. La scena surf in Apocalypse Now fu filmata a Baler in particolare a Charlie’s Point. I locali presero l’abitudine del surf con passione e non c’è da sorprendersi se Edmund Mendoza, il primo campione nazionale di surf, sia nato a Baler, il luogo di nascita del surf Filippino. Lo scenario della folla è ancora tranquillo con circa 50 surfisti e solo 20 surfboards, mentre la qualità è marginalmente meglio rispetto a quello che viene mostrato nel film. Non puoi lasciarti sfuggire quest’occasione di fare surf a Luzon!

Una manciata di spot di qualità giacciono nel nord di Baler ma, se ci sono state forti piogge, sono di difficile accesso. Diarabasin è un vivace reebreak sinistro a 45km nord di Baler. Dalugen Reef è una sinistra veloce che rompe su reef e con beachbreak adiacenti per i meno esperti. Scoperta da poco, e a soli 15 min di camminata da Bay Inn, c’è Lindie’s Point dove le onde furono costruite “artificialmente” quando gli ingegneri locali del governo aprirono la bocca dell’estuario per prevenire le alluvioni durante la stagione delle piogge. Sulla bocca del fiume si non formati banchi di sabbia destri e sinistri ma le correnti sono forti. A poca distanza da Baler c’è Charlie’s Point, lo spot di Apocalypse Now dove picchi di qualità media si rompono pigramente su sabbia/fondale di ghiaia. Baler siede all’estremità sud di una spiaggia lunga 10km, dove una penisola rocciosa si fonde con il mare. In molti posti le spiagge sono un po’ troppo ripide e le onde tendono a chiudersi velocemente. In questo lungo tratto di spiaggia con sabbia grigia si sono localizzati molti Resort come Angara’s Beach House, Bay’s Inn Resort o MIA surf and Sports. Lo spot più popolare è Sabang Beach, proprio dritto a Bay’s Inn, beachbreak perfetto per i principianti. Il miglior spot nei dintorni è indubbiamente Cemento, una destra sopra una barriera corallina tagliente, a 40m di camminata da Sabang o a soli 10 min di barca. In questa eccellente onda si respira eccitazione in quanto regala take-off mozzafiato, ma la cavalcata è corta. Anche conosciuta come “Il Cobra Reef” poiché l’onda assomiglia alla sagoma di un cobra che sta per colpire. Sabbia bianca, conchiglie e coralli tritati ricoprono il tratto di Cemento Beach, un popolare paradiso per aragoste e altre specie marine. Anche se è un semi-segreto, sentirai parlare di Dicasalarin Cove, una spiaggia di sabbia bianca con nessuna struttura. Raggiungerlo richiede un viaggio pesante di 45min con una barca, e le onde non sono poi così buone. Con un po’ di trekking a sud si arriva a Dingaland, una spiaggia molto estesa che si affaccia a sud-est con insipidi e casuali picchi, ma c’è anche la protezione del vento da NE e la premessa di uno spot non affollato.

Visitate il nostro sito per scoprire tutte le proposte dei nostri brand e tour operator www.goworld.it!

Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione!

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 ottobre 2017 al 31 dicembre 2018€ 100

Note

Da marzo fino a Giugno le onde sono veramente molto rare quindi le condizioni sono ottime per i nuotatori. La stagione tifonica coincide con la stagione bagnata che va da Giugno a Novembre (a volte anche Dicembre). La provincia di Aurora è colpita dai tofoni almeno 3 o 4 volte all’anno. I tifoni soffiano di fronte al Pacifico durante il monsone da SW, portando buone onde, ma può significare 3 o 4 giorni di vento e pioggia forte che rendono complicati gli spostamenti. La stagione migliore per surfare và da Ottobre a Marzo, quando il monsone da NE soffia dalla Cina producendo onde nel range di 1-2.5m. I venti saranno onshore da NE-E nel pomeriggio e principalmete calmi durante la mattina. Le maree sono semi diurne con una disuguaglianza diurna, non eccedendo mai 1m di variazione.

Come arrivarci: Non c’è bisogno di alcun visto per soggiorni inferiori di 21 giorni. Possibili estensioni sono veramente facili da ottenere. Manila (MNL) ha due voli diretti da Australia, Qantas o Filippine Airlines. E’ a 12h da San Francisco. La maggior parte dei voli Europei richiedono un cambio a Singapore, Bangkok o Hong Kong. $15 per le tasse di partenza.

Come muoversi: Occorrono 7-9h di bus in strade montuose per raggiungere Beler da Manila. Se hai bisogno di noleggiare una macchina (idea folle), prova RentaCar in Manila ( da $250/settimana per una macchina e $390 per un van). Il traffico di Manila è pesantemente bloccato.

Alloggi e Cibo: Formalmente conosciuto come Ocean View, The Bay Inn Resort  in Sabang Beach offre alloggi per non più di 32 ospiti. I prezzi vanno dai $8 ai $10 a notte. MIA Surf & Sport Resort offre 5 stanze Vip con bagno privato, docce e ventilatore elettrico. I prezzi sono simili a Bay Inn. Sabang Beach è più centrale. Aspettati $3 per un buon pasto.

Il clima: Le Filippine hanno un clima tropicale caldo tutto l’anno, con giorni sopra ai 30° e le notti raramente sotto ai 25°C. Più ci si sposta verso sud ed est, più si entra in zone con alto tasso di piovosità. Generalmente l’anno è suddiviso in tre stagioni: la stagione calda da Marzo e Maggio, la stagione delle piogge da Giungo e Novembre e la stagione fredda da Dicembre a Febbraio. Le stagioni dei monsoni invece sono due: una da Maggio ad Ottobre con il monsone da sud-ovest, l’altra da Novembre ad Aprile con il monsone da nord-est. Gennaio è il mese più freddo mentre Aprile quello più caldo.

Natura e Cultura: Le montagne della Sierra producono un bellissimo sfondo tropicale. Guarda le terme di Digisit vicino Cemento o le cascate di Pimentel vicino San Luis. Controlla le terrazze di riso Banaue nella provincia Isabela. Pinoys ama i party e la gente viene da Manila per incrementare il vivace scenario.

Pericoli e fastidi: La Cobra Section in Cemento può spezzare tavole e sbattervi sul reef. Oltre agli insetti e alle piogge monsoniche, stai attento ai ladri poiché c’è molta povertà. Il viaggi da/per Manila potrebbe sembrare una seccatura ma spesso è un’avventura. I tifoni possono essere molto distruttivi sulla Provincia di Aurora.

Consigli pratici: Bay Inn e MIA Surf & Sports noleggiano tavole da surf per $3/giorno e bodyboard per $1,50/day. Frane, terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, tifoni, scontri di aerei; Le Filippine competono con l’Indonesia in termini di catastrofi. L’Inglese è conosciuto quasi da tutti.

Tasso di cambio  1 EUR =  1,08 USD

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi. Verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.


La quota non comprende

  • Quota volo indicativa su Manila € 311
  • Tasse Aeroportuali soggette a variazioni € 300
  • Quota di iscrizione € 95
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
surf nelle Filippine

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 50 - Voli esclusi

surf nelle Filippine

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 120 - Voli esclusi

surf alle Filippine

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 25 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 230 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Sei un appassionato di Surf? Non perderti i “FISW surf games”, l’evento è in corso in Sardegna… e i campioni stanno già facendo i numeri, leggi qui!

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su