http://www.gosurf.info?p=5775
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. -

Vacanza surf in Australia: scopri tutti gli spot del Victoria!

Nonostante la Great Ocean Road attiri l’attenzione della maggior parte dei surfisti, c’è molto di più nello scenario surf del Victoria che vale la pena vedere. Parti subito per un soggiorno surf in Australia!

Se i surfisti di Melbourne di solito vanno ad Ovest è perchè i venti dominanti da SW sono offshore li. Quello che la costa Est manca in qualità, lo guadagna in quantità con spot come Gunnamatta nella penisola di Mornington o Woolamai nella Phillip Island dove raramente è piatto. La costa rende offshore molti spot con i venti da SW, producendo alcune ottime destre in condizioni di temporali invernali.

Portsea è a soli 91km dalla capitale e stando a quel che si dice è sede di surf sin dagli anni 30. Ad Ovest di Portsea, c’è Quarantines, molto inusuale, a volte lavora bene quando tutti gli altri spot sono attivi. Con vento da SE e grandi swell i locals prendono una barca, altrimenti raggiungere la line-up potrebbe richiedere una lunga camminata. Il grande tratto Back Beach di Portsea ha variabili banchi nessuno dei quali compare nel vicino Spook.

Lo spot più costante in questa costa Sud – Ovest è Gunnamatta, casa di molti contest per la sua forza e dimensione. I veloci picchi e la qualità dell’onda sono dettati dalla corrente che modella i banchi di sabbia e i canali. Il faro a Cape Shank attira qualche onda sinistra di modesta taglia, Meanos è l’onda più vicina e, anche durante l’alta marea, le sinistre possono spaventare mentre le destre sono più facili.

Il principale spot di Point Leo, Suicides, è in realtà un divertente point destro con lunghe pareti da controllare in giornate di grandi swell; la condizione migliore si ha con la marea in arrivo. Se le onde non sono abbastanza grandi, controllate alcuni spot li vicino come Peak Rock e Crunchies Pt.

Phillip Island è lunga 26 km, larga 9km e rappresenta una massima destinazione turistica che attrae 3.5 milioni di visitatori all’anno. Ci sono più di 20 spot che variano da beachbreak di qualità a reef con onde a-frame e pointbreak di livello mondiale.

L’estremità ad Ovest, ben conosciuta per la vastità di pinguini presenti e i suoi breaks nel suo lato Nord, è Flynn’s Reef con le sue epiche destre con venti offshore da NE e S. Cat Bay è una spiaggia tranquilla dove tutti i principianti dovrebbero andare, specialmente in giornate di onde con vento da sud. Il lato Sud ha alcuni buoni pointbreak destri come The Crack, una sezione di Summerland Bay. Smith’s Beach è un raro ma rilassante beachbreak (che lavora con la bassa marea) protetto dal vento, proprio vicino Express Point, adatto invece solo ai più esperti. Quest’ultimo è il reef più radicale di tutta l’isola, ospitante onde di world-class e leggendari tubi per surfisti regular.

Surfies Point è uno spot che inizia a rompere solo con le swell più grandi, con direzione S e E. I beachbreak più cavalcabili sono a Woolamai, una serie di potenti break che si affacciano su un parcheggio. Se vuoi godere di un po’ di spazio in più, cammina verso Magic Lands ad Est; se Woolamai è piatta c’è sempre Kilcunda in questo tratto di costa. La calamita-swell è spesso troppo grande e pericolosa ma la forza delle onde è di regola qui. Un altro spot che mantiene condizioni da temporale è Eagle’s Nest a 8 km da Inverloch le cui lunghe e lente destre possono imitare gli accedenti pointbreak destri di Torquay: da controllare con grandi swell da S e venti da W.

Visitate il nostro sito per scoprire tutte le proposte dei nostri brand e tour operator www.goworld.it!

Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione!

 

Quote per persona, a partire da:

PartenzaRosebud MotelBalnarring Village Motor InnPelicans Motel San RemoInverloch Central Motor Inn
DoppiaDoppiaDoppiaDoppia
Dal 1 ottobre 2017 al 31 dicembre 2018€ 370€ 380€ 400€ 400

Note

La facciata SW dell’Australia possiede grandi condizioni, a volte fino a 5-6m ma è quella SE che vede onde pulite e spazzolate dal dominante vento da ponente. Quando arriva l’estate i beachbreak esposti da SW godono di extra costanza anche se i venti da W-SW sono onshore. Ci saranno una miriade di onde (attive) intorno ai 0.6-2m e onde più piccole e pulite nei pointbreak. A causa della Tasmania, le basse pressioni potrebbe fermarsi in questa area, mandando nella costa swell da S e SE. I venti tendono ad essere da W, ma più da SW in estate e NW in inverno. Quando i fronti freddi si spostano verso la costa però, prevedere la direzione del vento diventa piuttosto difficile. La marea può arrivare a 2.5m.

Come arrivarci: Tutti i Paesi necessitano del visto ma non la Nuova Zelanda. Melbourne è il secondo aeroporto più occupato dell’Australia ed è aperto 24h al giorno, servendo tutte le maggiori compagnie aeree (Virgin Blue e Qantas le più conosciute). Melbourne è a 10 h di macchina da Adelaide e Sydney. Un taxi per il entro città costa 25$. Raggiungere Portsea con la macchina necessita di 1h, mentre Phillip Island circa 2h. Tasse d’imbarco: $21.

Come muoversi: Victoria ha autostrade di prima classe. Le strade sono classificate con M (freeways), A (highways), B & C secondo la loro qualità e funzione. Phillip Island è collegata alla terra dai 640m di ponte di San Remo. Noleggiare una macchina costa circa 30$/giorno.

Alloggio e cibo: Se vi dirigete verso Mornington Peninsula alloggiate a Portsea (Clifton Lodge: da $30/giorno), Sorrento ( Rose caravan Park: cabine da $30/giorno per 4 persone) o Rye. A Phillip Island alloggiate al Ventnor (B&B di 1 classe dai $35/giorno) o Woolamai (Sea Breeze: appartamenti da $35/giorno). Aspettatevi di pagare 12$ per un buon pasto.

Il Clima: South Victoria ha il clima più fresco di tutta l’Australia, ma non piovoso. Le piogge più pesanti si verificano nella costa Est. Il problema principale è l’instabilità che cambia in ogni momento. Un detto australiano dice: “se non ti piace il tempo, aspetta solo un minuto” . Evitate il periodo tra Giugno ed Agosto in quanto diventa abbastanza freddo. L’estate, da Dicembre a Febbraio, è secca e calda, con temperature fino a 22°C. Il tempo non diventa mai troppo caldo, e in inverno scende fino ai 12°C. Avrete bisogno di una 4/3mm durante l’inverno e di una muta corta in estate.

Natura e cultura: Phillip Island è famosa per il suo Gran Prix di motociclette ad Ottobre. Non perdetevi il Sea Rock Sea Life Center, The Nobbies e lo sfiatatoio a Point Grant.

Fastidi e pericoli: Tolta la folla e i tagli dei reef non c’è molto su cui preoccupasi. Il fattore squalo è basso anche se sono stati avvistati squali bianchi. Grandi e ottime onde nella costa SW. Fate molta attenzione alle forti correnti.

Suggerimenti: Comprate l’attrezzatura nei negozi locali. Il famoso Trigger Bros surfboard & shop a Sorrento ha i seguenti prezzi: tavole fino a 6’7”da $470, longboard a partire da $780. Provate a rivolgervi anche all’ Ozmosis Boards ad Hastings. East Coast Surf School a Pt Leo, Mornington Peninsula Surf School a St Andrews Beach impartiscono ottime lezioni. Mornington è la casa del marchio Balin Surf.

Tasso di cambio 1 EUR =  1,38 AUD

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.


La quota non comprende

  • Quota volo indicativa su Melbourne € 555
  • Tasse aeroportuali soggette a variazioni € 540
  • Quota di iscrizione € 95
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
surf in Australia

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 740 - Voli esclusi

surf in Australia

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 300 - Voli esclusi

vacanza surf in Australia

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 150 - Voli esclusi

surf in Tasmania

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 250 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Sei un appassionato di Surf? Non perderti i “FISW surf games”, l’evento è in corso in Sardegna… e i campioni stanno già facendo i numeri, leggi qui!

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su