http://www.gosurf.info?p=5773
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. -

Vacanza surf in Papua Nuova Guinea!

La Papua Nuova Guinea è conosciuta come “la terra dell’inaspettato” con la sua enorme diversità culturale, di gente e paesaggi. E’ una delle uniche tre aree tropicali del mondo ad ospitare anche un ghiacciaio, sul picco del Monte Java (5,000m). PNG è lunga 2,400km, larga 720km ed è esposta a 3mari. Port Moresby è la capitale e si affaccia sul Coral Sea: qui condizioni surf sono piuttosto incostanti. Anche il Salomon Sea è ugualmente incostante, quindi il produttore maggiore di swell è il Bismak Sea. Le swell da NW-N colpiscono molte province diverse incluso Madang e l’arcipelago di Bismak (casa di Kavieng), l’area di PNG più conosciuta per il surf. Parti subito per del fantastico surf in Papua Nuova Guinea!

A 10 km da Vanimo giace il pointbreak di Lido Village. Lido Rights può diventare veramente verticale e può essere surfato tra 1-2.5m. Lido Lefts è una delle onde più costanti di PNG ed è surfata solitamente ogni pomeriggio anche quando si alzano i venti da NW. A Vanimo, l’unico porto naturale della provincia, c’è Logs, una destra vicino ad un molo o la sinistra di Jailbreak, sorprendentemente di fronte alla prigione. La pianura costiera si allarga verso est e si creano paludi dentro terra da Sassano Lagoon, dove si dice che banchi di sabbia si formano fuori dalla bocca del fiume offrendo qualche buona onda surfabile. Fu proprio qui che l’epicentro di un terremoto di grado 7.1 della scala Richter colpi nel 1998. Il successivo tsunami (10m) distrusse questa area uccidendo 700 persone e lasciando centinaia di persone senza tetto. Aitape è l’insediamento più grande di Saudaun con 25,000 persone e la più grande stazione cattolica. Fuori dal point, coperto dal porto, c’è una sinistra molto bella che ruota per 75m sopra il reef: la condizione migliore per questo spot è con la media-bassa marea. Aitape è connessa da una grezza strada costiera con la grande provincia di East Sepik. Il fiume di Sepik è il cuore della provincia, ma regolari alluvioni limitano l’uso della vicina terra. le isole offshore, incluse Tarawai e Muschu, possono creare buone onde ma sono raggiungibili solo con la barca (come Cape Barabar). Ritornando sulla terra, seguite la segnaletica della Piantagione Karawop, e arriverete verso divertenti e avvolgenti sinistre. Wewak Point è un reefbreak sinistro sicuro, facile da controllare dalla città, tubante durante la bassa marea e più morbido con l’alta. The Wharf, anche detto Mission Point, è difficile da raggiungere a causa del superficiale reef esterno che si innalza ad 1km dalla riva (affacciato sulla proprietà privata del Sepik International Hotel). Viaggiando verso est controllate Moem Point, un reefbreak destro tranquillo. Se è piatto guidate più avanti verso Forok Point, un pointbreak destro molto costante che lavora con tutte le maree.

Visitate il nostro sito per scoprire tutte le proposte dei nostri brand e tour operator www.goworld.it!

Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione!

 

Quote per persona, a partire da:

PartenzaIn Wewak Boutique HotelVanimo Surf Lodge
DoppiaSingolaDoppiaSingola
Dal 1 ottobre 2017 al 31 dicembre 2018€ 895€ 665-€ 564

Note

Malgrado sia localizzato nell’angolo del Pacifico Occidentale dove la maggior parte delle groundswell viaggiano verso est, la provincia di Sepik gode di una relativa costanza di onde grazie ai venti monsonici da NW che producono regolari 1-2m di windswell con rare swell da 2.5-3m di nel periodo da Novembre ad Aprile. Gli anni del El Nino sono molto incostanti e vale la pena evitarli, anche se le piogge sono più basse. Le isole offshore ad Est di Sepik creano spesso  swell, dunque Sandaun (specialmente intorno a Vanimo) è l’area più costante. La maggior parte dei reef devono esser surfati alla mattina poichè da pranzo in poi si potrebbero alzare i venti on-shore da W-NW. Le montagne vicine di Ocenake Range, dietro Vanimo, generano mattine offshore prima che le moderate brezze da NW si alzino. Novembre è l’ultimo mese ventoso mentre la stagione secca, caratterizzata da venti da SE, è solitamente il periodo più piatto dell’anno. Il range massimo per le maree è di 0.6m, con cicli annuali che combinano fasi diurne e semi-diurne.

Come arrivarci: Vengono rilasciati 60 giorni di visto all’arrivo a Port Moresby per $4,50 o solo $2,50 se richiesti prima dell’arrivo. Volate a Port Monesby (POM) con Qantas o Air Niugini, poi Air Niugini o Airlink per Wewal (WWK)-Vanimo (VAI). Voli giornalieri via Madang. Wewak. POM-VAI:$95 o/w. Il trasporto di tavole più lunghe di 8ft potrebbero essere un problema. Tasse di partenza $7,5.

Come muoversi: I trasporti sono molto limitati a causa della povertà delle strade. La maggior parte viaggia con PMV (Passenger Motor Vehicle): un bus , un camion o anche una mato. Gli autobus sono economici ma sporchi e affollati. Affittare una Toyota Corolla con Hertz Car Rental costa $67/giorno. Le barche locali possono essere affittate a prezzi bassi.

Alloggio e cibo: Per una stanza con A/C state a Vanimo nel Resot Hotel sulla spiaggia ($12/dbl)  o al Sansaun Motel ($25/dbl). La Lido Village guesthouse costa $7,50. Ci sono alloggi economici a Aitape. Provate il rumoroso Windjammer Hotel a Wewak. Un pasto costa intorno ai $5. STE Brisbane package: Volo + 4 notti+ surf transfer da $525. Aggiungere $35 da Sydney; le notti extra costano $60, tutti i pasti costano $35 al giorno. Un upgrade  della stanza (deluxe room) costa intorno ai $20 per notte. Katani fà due viaggi in barca: $120/d da Madang.

Il clima: Come il resto della Papua Nuova Guinea, Sandaun ha un clima caldo ed umido durante tutto il corso dell’anno. Tuttavia, Il livello delle piogge è inferiore rispetto alla media delle altre isole del Pacifico del Sud. Con i suoi 2,7m di piogge annuali, Vanimo è la parte più bagnata della provincia di Sepik, la quale riceve un clima più asciutto  tra Maggio e Novembre (che corrisponde al periodo in cui il mare è solitamente piatto). Tenete bene in mente che la pioggia riduce di molto la visibilità e che l’umidità porta con se numerosi insetti (non dannosi, ma fastidiosi). Il periodo che va da Dicembre a Marzo è il periodo ideale per il surf ed è anche il periodo più asciutto dell’anno. La temperature dell’acqua è molto elevata durante tutto il corso dell’anno, quindi sarà necessario solo un costume per surfare.

Natura e Cultura: Vanimo è una cittadina di mare abbastanza piccola ed è una area di commercio libero. Fate un viaggio con direzione Narimo Island e verso Lhe Irian Java, la trafficata città di Jayapure. Wewak è più popolata ma non aspettatevi la vita notturna o shopping. Visita il memorial della guerra Giapponese, uno dei 5 mercati per comprare maschere da paura; non fatevi sfuggire l’occasione di andare sotto le grotte o di giocare a golf.

Pericoli e fastidi: Storie di violenza sono molte ma PNG è grande e Sepik è sicura. State attenti ai borseggiatori e scammers. Tutti hanno subito graffi e cicatrici dal reef, dunque per prevenire infezioni, curatevi subir con creme antibiotiche. Trasporti e igiene sono una scocciatura.

Consigli pratici: Troverete tavole in affitto al Lido Village. Vanimo Surf Club, il più vecchio di PGN, fu stabilito nel 1987.

 

Tasso di cambio  1 EUR =  1,08 USD

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi. Verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza


La quota non comprende

  • Quota volo indicativa su Port Moresby € 978
  • Tasse Aeroportuali soggette a variazioni € 600
  • Quota di iscrizione € 95
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
surf in Papua Nuova Guinea

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 626 - Voli esclusi

surf a Timor

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 200 - Voli esclusi

surf a Hong Kong

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 170 - Voli esclusi

surf in Australia

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 310 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Sei un appassionato di Surf? Non perderti i “FISW surf games”, l’evento è in corso in Sardegna… e i campioni stanno già facendo i numeri, leggi qui!

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su