http://www.gosurf.info?p=5759
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. -

Surf in Australia: esplora con noi l’assolata Sunshine Coast!

Ad un’ora di macchina da Brisbane giace una lunga striscia di costa dalle spiagge intatte e paesaggi tropicali con brillanti corsi d’acqua ed emozionanti città. Ci sono dozzine di “sunshine coast” ma questa è The Sunshine Coast, il tratto di costa più a nord per il surf sicuro in Australia e casa dei leggendari point destri di Noosa Heads. Noosa è diventata un elegante villaggio con boutique, bar e ristoranti, circondati da gustosi ristoranti tropicali e National Parks. Dirigendoci a sud verso Caloundra ci sono una serie di moderne città turistiche e mille beachbreak su sabbia dorata, rotte solo da un paio di scogliere. Un viaggio con una 4WD di 80km ci porta a Double Island Point e al selvaggio scenario di Fraser Island. Ci vuole pochissimo per arrivare da Rainbow Beach a Fraser Island, la più grande isola di sabbia al mondo e probabilmente lo spot più grande del surf nel Queesland. Surf in Australia? Sì, sulla Sunshine Coast!

Ci sono due point destri: Waddy Point e Indian Head, entrambi altamente dipendenti dai banchi di sabbia presenti. I 120km di Seventy-Five Mile Beach sono dritti con qualche buon picco di sabbia eccetto vicino al relitto. Tornando sulla terraferma Double Island Point è circondata da onde: solitamente lunghe destre nei pressi del faro e occasionali sinistre nel beachbreak. Gambe e braccia dettano di tornare indietro camminando, diminuendo la possibilità di incontrare  i numerosi squali. Non molto affollato grazie al suo difficile accesso.

Tour Operator locali possono fornire il necessario trasporto con 4WD. Il relitto Cherry Venture può essere l’eccezione ai close-out lungo le affollate spiagge vicino al Cooloola National Park. Noosa diventò una Mecca per il surf negli anni ’60, quindi aspettati una pesante folla, specialmente durante i cicloni.

I 5 punti differiscono leggermente uno dall’altro; First point è piccolo e tranquillo adatto ai principianti. Johnsons è leggermente più grande e veloce ma sempre facile. Boiling pot è la sezione esterna del National Park, che diminuisce di dimensione come si dirige verso Johnson’s. Tea tree è il punto locale preferito che, pur essendo situato a 20min di camminata nel Noosa National Park, non scoraggia la folla. Più ripido e veloce rispetto agli altri punti, specialmente durante la bassa marea quando c’è più possibilità di inciampare in un riccio marino. Granite Bay mostra le taglie più grandi e raramente si eguaglia agli altri per la sua perfezione.

I media classificano Noosa come una tra le 4 migliori waves da longboard del mondo e per questo si celebra il Noosa Surfing Festival i primi di Marzo. La disposizione di Noosa è ideale sia per principianti che per esperti surfisti in quanto regolari swell si arrotolano nella facciata nord della baia creando perfette waves di 0.6-2.5mt con vento offshore da SE-W. Con una lunga camminata attraverso il National Park si esce con sollievo dalla massa per raggiungere Alexandria Bay che ha costanti beachbreak con onde di tutti i tipi.

E’ anche accessibile dal Sunshine Beach, un altro magnete di swell con potenti picchi nella parte sottovento del promontorio meridionale. Da qui la costa va dritta fino a Coolum, con molti accessi su strada per raggiungere i numerosi beachbreak, come Peregian Beach. Le grandi barriere di sabbia in Coolum Beach, entrano nelle due baie da NE, coperte da venti di S dal Point Arkwright. In strada verso Maroochydore, troviamo onde più serie in Mugjimba Island, anche conosciuta come Woman Island. L’isola fornisce una base rocciosa per pesanti sinistre e destre che si arrotolano alla fine dell’isola. La maggior parte dei surfisti noleggiano una barca in quanto i 30m di remata per tornare indietro sono pesanti e spaventosi poiché l’acqua è piena di squali. Maroochydore è il più grande centro nella Sunshine Coast (125,000ab) incorporando alcuni murati beachbreack. Evita la folla nelle spiagge centrali controllando posti come Pin Cushion dietro al parcheggio dei caravan. In piccole swell The Pluff è un indimenticabile point destro che diventa pieno zeppo con i longboarder nell’acqua e turistico in spiaggia. Point Cartwright fornisce una copertura di vento da S per sfidanti point destri che si chiudono in breakwall. Il surf diventa meno affollato e più potente verso Wurtulla e Long Track nel Currimundi lake Conservation Park. Il paese più a meridione Caloundra, ha 8 spot diversi che si affacciano sia a nord che a sud. Tolti i picchi di Ann Street, The reef ha la premier wave rompendosi, speco con vento offshore,con malizioso potere. Moffats è un lungo e amichevole point destro. A sud del paese, Kings Beach hanno buone spiagge e Happys offre lunghe e piene sinistre fuori dal Pumocestone Passage.

Visitate il nostro sito per scoprire tutte le proposte dei nostri brand e tour operator www.goworld.it!

Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione!

 

Quote per persona, a partire da:

PartenzaRiver Esplanade Motel MooloolabaCaloundra City Centre MotelKawana Waters HotelBest Western Plus Lake Kawana
DoppiaDoppiaDoppiaDoppia
Dal 1 ottobre 2017 al 31 dicembre 2018€ 300€ 410€ 370€ 350

Note

Le principali 0.6-2.5mt swell si creano da Dicembre a Marzo durante i ciclone tropicale NE nel Coreal Sea. Ce ne sono circa 2-3 a mese che durano 3/7 giorni. Comunque non è cosi prevedibile per le depressioni Antartiche. Se il ciclone è troppo vicino rende il surf agitato e irregolare . L’inverno del Emisfero Meridionale produce swell da SE anche di 0.6-2.5mt negli spot più esposti a E-SE. I venti migliori (SE-SW) soffiano da Maggio ad Agosto, che sfortunatamente non è la stagione dei cicloni. Tra Gennaio ed Aprile i venti non sono male con predominanza della direzione E-S. Il periodo più sfortunato inizia a Settembre con molto vento da N nella facciata E-NE della costa ma inizia a migliorare a Dicembre. Qui gli spot sono migliori durante l’alta marea e i pointbreak durante le basse maree. Le maree possono raggiungere i 2m dunque procurati una tabella delle maree.

Come arrivarci: la maggior parte dei voli internazionali arrivano a Sydney, ma Brisbane è a solo 1hr da Caloundra. L’aeroporto della Sunshine Coast è a soli 30 min da Noosa con voli giornalieri da Sydney: $150a/r o Melbourne $220 a/r. Suncoast Pacific è la compagnia più usata che parte da Brisbane e arriva a Noosa .$10a/r. Non ci sono tassi di imbarco.

Come muoversi: l’autostrada è efficiente, gratuita e costeggia il mare mentre The Bruce Hightway è più veloce ma a 15km dalla costa. Double Island Point e Fraser Island necessitano di un 4WD. Noleggia una macchina a Brisbane ($25/d). A Noosa potresti anche cavartela con una bici o una camminata.

Alloggi e cibo: Ci sono solo due ostelli economici a Noosa (Koala: 20$/doppia, $10/nel dormitorio), tutti gli altri posti sono hotel più lussuosi e i rispettivi prezzi parto da $60/notte fino ai $200+ /notte dello Sheraton. In altre città è più facile trovare affari. Evita l’ alta stagione e prenota in anticipo. Aspettati 10$ per un pasto decente o vai in un fast food per spendere meno.

Il Clima: La Sunshine Coast gode di un clima caldo e subtropicale con piogge concentrate nella stagione delle piogge. Le variazione tra estate ed inverno è minima. L inverno varia dai 12-21gradi, mentre l’estate (Dic-Feb) varia dai 17-28 gradi, a primavera (Sett-Nov) e in autunno (Marzo-Maggio) le temperature variano 13-25°C. Non c’è bisogno di nessuna muta da Ottobre ad Aprile mentre una muta di mezza stagione è necessaria da Maggio a Settembre.

Natura e Cultura: Visita il mondo sottomarino in Moololaba, il Monti Glasshouse, lo zoo Australiano.

Rischi e fastidi: gli australiani soffrono del più alto tasso di cancro alla pelle al mondo quindi prendete precauzioni. Evitate i polipi morti in spiaggia e le meduse. Gli attacchi degli squali, specialmente vicino alle isole, accadono spesso durante le giornate nuvolose e le giornate afose estive.

Suggerimenti: I longboard a Noosa costano sui 400-450 $. Prendete lezione di Surf con Learn to Surf o Wavesense.

Tasso di cambio1 EUR =  1,38 AUD

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi. Verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.


La quota non comprende

  • Quota volo indicativa su Brisbane € 547
  • Tasse aeroportuali soggette a variazioni  € 550
  • Quota di iscrizione € 95
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
surf in Australia

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 740 - Voli esclusi

vacanza surf in Australia

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 150 - Voli esclusi

surf in Australia

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 370 - Voli esclusi

surf in Tasmania

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 250 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Sei un appassionato di Surf? Non perderti i “FISW surf games”, l’evento è in corso in Sardegna… e i campioni stanno già facendo i numeri, leggi qui!

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su