http://www.gosurf.info?p=5601
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. -

Soggiorno di surf ad Outer Banks: onde mai viste, vento e tante sfide!

Parti con noi per un soggiorno di surf ad Outer Banks! Una stringa a forma di arco di isole di barriera isolate in mare aperto dalla costa della Carolina del Nord. Questa striscia di sabbia è comparsa meno di 1000 anni fa!Uun risultato della fusione della corrente fredda del Labrador da nord e la corrente calda del Golfo da sud. Il costante movimento delle isole ha fatto guadagnare alle Outer Banks la reputazione di “the Graveyard of The Atlantic”(con più di 2000 barche affondate in queste acque dal 1526).

Le Outer Banks sono ben esposte a tutti i tipi di swell della Est Coast. Dozzine di moli forniscono protezione dal vento. Kitty Hawk, Avalon, Nags Head, Jeanettes e Outer Banks danno vita a onde di qualità in entrambi i lati. Ci sono restrizioni estive per il surf dalle 9 del mattino alle 5 del pomeriggio, più il divieto di fare surf entro 60m dai moli. Rodanthe Pier è il punto più a est sulle isole che focalizza la maggior parte delle swell da NE e molto surf. Le folle possono farsi intense intorno al molo dove parcheggiare può diventare un problema.

Avendo a disposizione una jeep 4×4 è sempre possibile scappare dalla folla. Nelle città di Waves, Salvo e Avon, sarà possibile calvalcare onde sinistre con swell da NE, e destre quando le swell arrivano dai quadranti meridionali. Avon ha un molo con onde divertenti di piccola taglia. A Cape Hatteras c’è il Lighthouse, il famoso break davanti al faro più alto degli Stati Uniti, che è stato recentemente spostato più all’interno a causa dell’erosione dilagante. Quest’erosione cambia costantemente le onde, che raccoglie la maggior parte delle swell (quelle da NE sono solitamente le migliori). Per far lavorare Frisco Pier è necessaria una swell piuttosto consistente con direzione da S. Prendete un traghetto per raggiungere Ocracoke Island.

Visitate il nostro sito per scoprire tutte le proposte dei nostri brand e tour operator www.goworld.it!

Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione!

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 ottobre 2017 al 31 dicembre 2018€ 750

Note

Tasso di cambio1 EUR =  1,11 USD  

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi (verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza).   

Come arrivarci: Si trova a 8 ore di macchina da New York e a 15 ore da Miami. La capitale del Nord Carolina, Raleigh, è a 4 ore di distanza o Norfolk, in Virginia, è a 2 ore. Per evitare di guidare per molti kilometri si può utilizzare il Cedar Island-Ocracoke dal sud, ma è necessario prenotare in estate.

Come spostarsi: È essenziale affittare una macchina al costo di circa 180 dollari a settimana, preferibilmente un fuoristrada con 4 ruote motrici, perché se non c’è asfalto c’è solo sabbia. Guidare sulla spiaggia è vietato in alcuni luoghi. Parcheggiare vicino ai moli è difficile a meno che non siate pescatori, e molte delle piccole città in estate non hanno un parcheggio libero.

Alloggio e cibo: Buxton è centrale ma non ideale per il surf come Avon o Rodanthe. I motel/hotel sono costosi : Slavo Inn 40-60 dollari; Surf Motel: 50-90 dollari; B&B 80-100 dollari; ma i campeggi sono convenienti come l’Ocean Waves 15-20 dollari. Aspettatevi di pagare anche 10 dollari per un pasto al fast food.

Il Clima: Le temperature conflittuali della corrente del Labrador e quella del Golfo possono portare a un tempo veramente instabile. Gli inverni sono freddi e tempestosi mentre le estati sono umide e miti. Le mezze stagioni possono essere qualsiasi cosa a metà tra queste due. Siate preparati con vestiti di tutti i tipi e state allerta ogni volta che è prevista una forte tempesta o quando si avvicinano gli uragani. Le tempeste possono abbattersi nella parte più bassa delle isole, bloccando l’accesso alle strade, quando infrangono le difese di dune sabbiose costruite sul lato atlantico della Highway 12. I Cambiamenti climatici sono radicali e le statistiche mostrano alcuni dei più grandi contrasti visti nell’atlantico, più nello specifico le temperature dell’acqua, che scendono sotto i 5°C. E’ sufficiente il costume in tarda estate, ma in inverno dovrete munirvi di una muta 5/3 compresa di guanti, calzari e cappuccio.

Natura e cultura: C’è un grande potenziale di pesca. Scalate i 248 scalini del faro per controllare lo stato dei banchi di sabbia. Visitate il Wright Brothers Museum a Kitty Hawk, il luogo di nascita della moderna aviazione. I bar e i nightclub diventano molto attivi in estate, ma d’inverno si trasformano in un luogo fantasma nelle piccole città, piene di alloggi per le vacanze vuoti.

Pericoli e fastidi: Come in tutti gli USA ci sono molte leggi da rispettare. Rispettate le zone riservate al nuoto. Ci sono molte zanzare in estate; si possono osservare gli squali senza il rischio di morsi.

Consigli pratici: Ci sono dozzine di negozi, incluso Whalebone, Secret Spot, Wave Riding Vehicles e Natural Art. Le città più grandi sono Nag’s Head e Kill Devil Hills. Folle dalla Virginia scendono durante l’estate e nei weekend.

Sebbene gli uragani forniscano i giorni migliori, le swell da NE viaggiano ad alte velocità nell’oceano e colpiscono direttamente queste coste, offrendo le condizioni più consistenti con onde da 0.6-4m da Settembre a Maggio. L’inverno è sempre costante in quanto a onde ma la temperatura dell’acqua può scendere sotto i 12°C. Le condizioni classiche vanno dalla tarda estate ai primi di autunno, quando gli uragani producono perfette swell con misura 1.3-3.3m. I beachbreak più esposti non reggono molto, ma se volete prendere onde più grosse aspettate che lavori Frisco Pier. Le Outer Banks sono spesso colpite da venti di burrasca ma data la forma dell’isola è sempre possibile trovare condizioni di vento offshore (tranne quando il vento soffia da E. Il vento dominante in inverno è il NE, mentre in estate è il SW).


La quota non comprende

  • Quota d’iscrizione di 95 euro
  • Quota volo indicativa su Norfolk € 410
  • Tasse Aeroportuali soggette a variazioni € 310
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
surf in Florida

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 230 - Voli esclusi

surf a Santa Monica

Durata: 8 giorni / 6 notti

Su richiesta

surf a Santa Barbara

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 440 - Voli esclusi

surf in California

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 410 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Sei un appassionato di Surf? Non perderti i “FISW surf games”, l’evento è in corso in Sardegna… e i campioni stanno già facendo i numeri, leggi qui!

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su