Alla ricerca dell’onda perfetta: 10 spiagge uniche per fare surf, tra paesaggi mozzafiato e un mare che incanta

Onde pazzesche, oceani che affascinano per la potenza che nascondono e spiagge meravigliose in cui la natura è ancora protagonista assoluta: facciamo il giro del mondo, questa volta, per gli amanti del surf, scovando i dieci posti migliori in cui praticarlo. ****Surf, windsurf, bodyboarding, skimboarding, body surfing: qualunque sia la vostra specialità preferita, preparate la tavola, la muta, il coraggio e tanta voglia di divertimento.

Dal Sudafrica all’Indonesia, dal Portogallo all’Australia: siete pronti a vivere l’impeto della natura mettendovi alla prova? Pronti a domare le increspature del mare e cavalcarle attraverso poderose acrobazie? Se la risposta è un sì deciso, venite con noi: prenotate un volo e il vostro hotel, il mare perfetto non è poi così lontano!

 

Gold Coast, Australia

Non è una novità che in Australia ci siano ottime spiagge per surfisti, che arrivano qui davvero da tutto il mondo. La Gold Coast, conosciuta non a caso come Surfers Paradise, è bellissima, con la sua lunghissima lingua di spiaggia dorata, ed è il massimo per coloro che vogliono sperimentare emozioni adrenaliniche sulla cresta dell’onda: la Superbanks, ad esempio, la più ricercata insieme più temuta, vi aspetta. Accettate la sfida?

 

Maui, Hawaii

Le Hawai sono un paradiso e a Maui, in particolare, ci sono diverse spiagge che meritano la vostra visita, grazie al suo clima, alla sua posizione invidiabile e alla varietà delle sue onde. I surfisti più esperti possono scegliere Honolua Bay, perfetta in particolar modo durante l’inverno: gli swell sono garantiti e la qualità delle onde è incredibilmente ottimale. Un luogo magico che brulica di surfisti! Che aspettate?

 

Sumatra, Indonesia

La famosa spiaggia di Sorake, nel sud di Sumatra, è una vera e propria leggenda per i surfisti, che poi finiscono puntualmente per innamorarsi di questo posto anche per le sue bellezze naturali che, davvero, tolgono il fiato. Dalla primavera fino all’autunno inoltrato il mare diventa perfetto per essere cavalcato e voi non potete mancare questa occasione: da bravi beach break studiate le correnti marine e i fondali e poi godetevi questo posto davvero unico!

 

Jeffreys Bay, Sudafrica

Non lontano da Port Elizabeth, la spettacolare Jeffreys Bay garantisce onde gigantesche da giugno ad agosto. Qui il vento, che è una costante, gonfia il mare alla perfezione. Questo la rende una delle baie più agognate e sempre maggiore è l’affluenza di surfisti che arrivano ogni anno da tutto il mondo, regalando spettacoli ed esibizioni da capogiro. Boneyards, Magna Tubes, Albatross: scegliete lo spot che preferite e state pronti al take off.

 

Maveriks, California

L’onda di Mavericks è strafamosa perché, in particolari condizioni atmosferiche, raggiunge altezze che superano i 20 metri. Pericolose e paurose, e per questo molto attraenti al contempo, le onde di questa baia attirano i surfisti più esperti, conquistati dall’atmosfera di questo posto. Se volete far salire ancor di più l’adrenalina, sappiate che qui esiste la possibilità concreta di imbattersi negli squali. Chi ci raggiunge?

 

Peniche, Portogallo

Peniche era un tranquillo villaggio di pescatori a nord di Lisbona fino a quando Rip Curl decise, nel 2009, di farlo diventare la location del suo evento surfistico, The Search. Da allora è una delle mete più gettonate per i surfer in Europa. Il clima mite e le onde di ogni altezza e di ogni potenza portano qui ogni anno tantissimi appassionati: onde facili se siete agli inizi e onde più complicate per praticare il tubing, se siete già a un certo livello. Supertubos è la spiaggia che non potete proprio perdere. Che altro aggiungere? Buon viaggio.

 

Tamarindo, Costa Rica

Anche a Tamarindo il clima è ottimale, la natura è paradisiaca e il divertimento è assoluto se si intende surfare onde perfette: il periodo migliore va da aprile a novembre, ma se avete voglia di andare in inverno nessun problema, gli swell mantengono la spiaggia animata tutto l’anno. Playa Negra, Witches Rock e Ollie’s Point: avrete l’imbarazzo della scelta tra i famosi break point del posto. Non vi resta che partire.

 

Siargao Island, Filippine

Di nuovo una spiaggia che affascina e spaventa al tempo stesso, con onde che potrete affrontare solo se avete una certa preparazione: quest’isola delle Filippine vi mostrerà, infatti, onde impetuose che si schiantano su una barriera corallina tagliente e poco profonda. Avventuratevi solo se siete certi delle vostre capacità, studiate bene la zona e divertitevi: la bellezza di questo posto e la soddisfazione saranno un premio incommensurabile.

 

Hossegor, Francia

Torniamo in Europa e spostiamoci nella costa sud occidentale della Francia, a Hossegor, che gode ormai di una fama indiscussa per le sue onde dalle altezze incredibili. Diventata famosa per la sua spiaggia di lusso, La Graviere, Hossegor, che ormai è un luogo d’incontro per surfisti di ogni parte del globo, saprà stupirvi con le sue lunghe spiagge bianche e i mille negozi dedicati al surf, in cui sarà impossibile non trovare quel che cercate. Provare per credere!

 

Fuerteventura, Spagna

Fuerteventura è un paradiso naturale che apprezzerete per più di un motivo. Se amate il mare e il vento è il vostro luogo del cuore, se amate il surf, poi, non vorrete più andar via: clima eccezionale, onde incredibili e spot tra i migliori d’Europa, da vivere in particolare da ottobre a marzo. Le spiagge e i break point da non perdere sono in particolare Harbour Wall, Mejillonas, Majanicho, Cotillo e Esquinzo. Divertitevi!

Altri viaggi che potrebbero interessarti
surf alle Fiji

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 284 - Voli esclusi

surf alle Filippine

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 26 - Voli esclusi

surf a Samoa

Durata: 9 giorni / 6 notti

da € 284 - Voli esclusi

Durata: 9 giorni / 8 notti

da € 1.160 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Le onde più alte del mondo, i surfisti più spericolati, ma soprattutto le spiagge più belle: ecco dove gli amanti della tavola si recano per affrontare la furia del mare ed uscirne vittoriosi. Il surf è comunque anche un’ottima scusa per le vacanze al mare.   Tavola sotto il braccio e via, verso l’avventura. Le […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su